Aeroporto Falcone Borsellino
Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

La polizia di stato ha arrestato in aeroporto Moreanu Costel, cittadino rumeno 44enne, su cui pendeva un ordine per la carcerazione emesso, nel novembre dello scorso anno, dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone.
L’uomo, messo piede nello scalo aereo “Falcone – Borsellino”, all’uscita dal gate, si è trovato di fronte gli agenti dell’Ufficio di Polizia di Frontiera Aerea di Palermo intenti a compiere le consuete attività di controllo sui passeggeri dei voli ‘da e per’ Palermo; sorpreso dalla loro presenza ha tentennato ed irrigidendosi repentinamente ha cercato, dissimulando un evidente stato di tensione, di allontanarsi al fine di evitare di essere fermato. Tale comportamento non è sfuggito ai poliziotti che, invece, lo hanno immediatamente bloccato per sottoporlo ad un controllo: dalle verifiche effettuate è emerso un ordine di esecuzione per la carcerazione a carico dell’uomo, per un residuo di pena ancora da scontare.
Moreanu, dopo le formalità di rito, è stato pertanto condotto presso la locale Casa Circondariale “Lorusso” di Pagliarelli.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.