Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 9
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    9
    Shares

Atto vandalico a Zafferana Etnea, in provincia di Catania. Danneggiata, la notte scorsa, l’auto di servizio del Corpo di polizia municipale posteggiata in via Monte Grappa, nei pressi della sede municipale.

E’ stato infranto il lunotto anteriore e sono stati divelti i due specchietti retrovisori esterni. Preoccupazione e’ stata espressa dal sindaco, Alfio Vincenzo Russo, e dal comandante della polizia municipale, Roberto Montalto.

Sono state avviate indagini congiunte con la locale Stazione dei carabinieri per risalire agli autori dell’episodio. “Siamo stati attaccati per il nostro diligente operato – ha commentato amareggiato il comandante Montalto – ma e’ chiaro che il nostro impegno continuera’ ad essere incessante per garantire il rispetto delle regole su tutto in territorio, punendo ogni forma di abusivismo e prevaricazione. Si e’ trattato di un vero e proprio attacco alle Istituzioni e la nostra tolleranza sara’ equivalente allo zero”.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.