Lercara Friddi. Massacrato ballerino di colore, identificati gli aggressori

0
220
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 4
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

Un giovane di 23 anni, figlio di mauriziani ma nato in Italia e adottato dopo la nascita, Davide Mangiapane, è stato massacrato e offeso lo scorso 21 luglio vicino a un pub a Laercara Friddi. Il giovane è ricoverato al Civico di Palermo con la mascella rotta.

E’ minorenne uno dei due aggressori del ballerino di San Giovanni Gemini, in provincia di Agrigento, pestato sabato 22 luglio davanti a un pub di Lercara Friddi, nel palermitano. Da quanto si apprende i due aggressori, già identificati e in attesa delle decisioni della magistratura, non avrebbero agito per motivi di razzismo. Pare infatti che i due, alle 5.30 del mattino, erano completamente ubriachi e si erano già resi protagonisti di altre due liti con ragazzi del luogo. I due aggressori sono due cugini di Lercara Friddi.