Marsala. Regione, definito bando per messa in sicurezza del porto

0
170
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 6
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares

Definito il bando regionale per le prime opere di messa in sicurezza del porto di Marsala. Si tratta di opere finanziate dalla regione per un’importo di circa 900.000 mila euro per il rifacimento della barriera curvilinea del porto marsalese. “Grazie alla fattiva determinazione dell’assessore Falcone siamo impegnati con responsabilità a risolvere in sede regionale le annose criticità e difficoltà riguardanti le opere del porto e soprattutto l’inizio delle stesse”. Cosi’ l’onorevole Stefano Pellegrino del gruppo parlamentare di Forza Italia all’Ars, in merito alla questione legata al porto di Marsala.

“Ovviamente – continua l’onorevole Pellegrino – è solo il primo risultato del nostro impegno. A breve, infatti, sara’ definito il progetto regionale, assolutamente sostenibile, per le ulteriori attivita’ di messa in sicurezza del nostro porto. Le somme stanziate dalla Regione per tali opere ammontano a 27,5 milioni di euro e riguarderanno il rifiorimento della mantellata, rimpolpamento del riccio e della realizzazione della banchina commerciale”.

“Le opere avranno importanza fondamentale per tutta l’economia marsalese – conclude il Parlamentare – in considerazione del fatto che consentiranno anche l’attracco di navi da crociera, con l’ovvio incremento del flusso turistico sul territorio. Sara’ incessante il mio impegno nel seguire il lavoro di progettazione eseguito dal genio civile per le opere marittime”.