Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 

Il poliziotto portato ieri con l’elicottero del 118 da Bologna al centro Grandi Ustionati dell’ospedale Bufalini di Cesena, tra i feriti dell’incidente con esplosione sull’A14 a Bologna, ha ricevuto la visita del premier Conte. Il 35 enne poliziotto della Stradale, per la sua vicinanza all’esplosione, è stato uno dei feriti più gravi.

Il Presidente del Consiglio si è intrattenuto un quarto d’ora all’interno del reparto grandi ustionati della struttura romagnola oltre al poliziotto originario della provincia di Lecce ha fatto visita anche a un giovane bulgaro di 17 anni rimasto pure coinvolto nell’esplosione.