Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    11
    Shares

E’ Milano, per il sesto anno consecutivo, la regina delle città che acquistano più libri su eBook ed Amazon.it. In rimonta Padova, seconda, che guadagna una posizione, e Torino, terza, che sale di sei posizioni. Tornano in classifica Bergamo e Cagliari che chiudono la top ten. Questo secondo la classifica delle città italiane che leggono di più, stilata in base all’acquisto pro capite di libri e ebook su Amazon.it durante l’ultimo anno (luglio 2017-luglio 2018) nelle principali città italiane.

Milano è la città che maggiormente apprezza differenti generi letterari, aggiudicandosi il primo posto nelle classifiche dei generi Cucina, Travel, Fantascienza, Self-Help e Business. Padova risulta essere la città più appassionata alla saggistica, seguita da Torino e Bologna; Bolzano, invece, è la città che legge più romanzi rosa, seguita da Verona e Milano.

A conquistare la vetta dei libri cartacei preferiti dagli italiani, anche quest’anno c’è “Storie della buonanotte per bambine ribelli” (Mondadori) di Francesca Cavallo ed Elena Favilli, al primo posto in 29 delle 47 città analizzate, tra cui Milano (per il secondo anno consecutivo), Roma, Torino, Bologna, Genova e Napoli. Al secondo posto “Un lord da conquistare” (Self Published) di Virginia Dellamore, letto in 28 città tra cui Roma, Bologna, Genova e Firenze, che è anche tra i libri preferiti in formato digitale seguito da “Torto marcio” (Sellerio) di Alessandro Robecchi e da “Il maestro delle ombre” (Longanesi) di Donato Carrisi.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.