Caltanissetta, agenti di polizia penitenziaria aggrediti mentre sedavano una rissa tra detenuti

0
141
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 1
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Due agenti di polizia penitenziaria sono stati aggrediti nel carcere di Caltanissetta. La denuncia arriva dal segretario generale aggiunto dell’Osapp, Domenico Nicotra. Quest’ultimo ha raccontato come i poliziotti erano intervenuti ieri sera per separare due detenuti extracomunitari che occupano la stessa cella e che stavano litigando.

“È necessario – dice Nicotra – che vengano avviate urgenti procedure di assunzione di nuovo personale affinché quando si verificano situazioni d’emergenza possano essere affrontate con un numero adeguato di personale e non, come invece accade per ora, con numeri sempre più risicati di poliziotti penitenziari”.