Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 5
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares

La polizia ha arrestato 5 spacciatori che operavano nelle spiagge di Punta Braccetto, Punta Secca e Scoglitti. Le misure di custodia cautelare in carcere sono state emesse a carico di Hamda Nao Grami, 27 anni, Fathi Jaquadi, 41 anni, entrambi tunisini, Firas Messaoudi, 32 anni, algerino, Sajmir Rapo, 32 anni, albanese e Alina Pisica, georgiana nata in Romania di 24 anni. Tutti sono accusati di traffico di sostanze stupefacenti.

Quattro dei destinatari della misura cautelare erano recidivi, ovvero erano stati arrestati piu’ volte per spaccio di droga. La donna è stata posta ai domiciliari. L’operazione è stata battezza “droga da spiaggia” proprio perché gli spacciatori operavano in zona costiera e gli acquirenti erano tutti giovani assuntori che trascorrevano la loro estate lungo le coste iblee