Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 17
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    17
    Shares

A meno di 48 ore dalla storica visita di Papa Francesco nel capoluogo siciliano, nel corso della quale il Santo Padre ha voluto ricordare le azioni e visitare i luoghi frequentati dal Beato Pino Puglisi, la Questura di Palermo ha aperto le sue porte ad un ospite speciale: Biagio Conte.

Il missionario laico che, sabato scorso, ha ospitato il Pontefice nella mensa della sua Missione “Speranza e Carità”, ha voluto ringraziare il Questore ed i poliziotti di Palermo per avere consentito che la visita si svolgesse in un clima di gioiosa serenità.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.