Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Si è celebrato stamani con il rito direttissimo il procedimento a carico del  quarantunenne che ieri mattina con il proprio motociclo ha investito alla Favorita il commissario della polizia municipale che gli aveva intimato l’alt per l’eccesso di velocità riscontrato con il telelaser.  Il gip ha convalidato l’arresto e disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari fino alla udienza stabilita per il mese di novembre. Il Comandante Gabriele Marchese ringrazia il sindaco Leoluca Orlando e quanti hanno manifestato vicinanza e solidarietà al Corpo in merito a quanto accaduto

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.