Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Topi, scarafaggi e spazzatura alla scuola Serpotta-Federico II di Palermo, dove stamani un gruppo di mamme ha protestato chiedendo l’intervento dei Nas.

Sulla vicenda intervengono anche i consiglieri comunali della Lega, Igor Gelarda ed Elio Ficarra. “È intollerabile lo spettacolo che offre questa scuola – dicono – 200 bambini circondati dalla spazzatura in una zona quasi completamente abbandonata della città, con una vera e propria discarica a cielo aperto qual è quella di Piazzetta della pace. Famiglie costrette, come in tante altre scuole di Palermo, a portare per sé carta igienica, sapone per le mani e altri generi di prima necessità. Una palestra da oltre un anno inagibile e altrettanto un ascensore che ha costretto la scuola a spostare gli allievi disabili a pianterreno. Scarafaggi e topi all’interno della struttura e sporcizia tutto intorno”.

“Non possiamo tollerare l’idea di cittadini di serie A e cittadini di serie B – aggiungono -. Siamo fiduciosi nelle verifiche che stanno facendo i carabinieri del Nas e seguiremo da vicino la vicenda di questa scuola che per noi è simbolica del degrado in cui questa città, al netto delle zone sotto i riflettori del centro storico, è piombata”.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.