Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Un 53enne è ricoverato in stato di coma al “Villa Sofia” di Palermo, dopo essere stato preso a pugni durante una lite per un parcheggio. Rintracciato e denunciato un ventenne di Termini Imerese.

I fatti di sono verificati nei pressi di un bar nel lungomare di Campofelice di Roccella. La vittima, originaria di Caccamo, aveva parcheggiato la sua moto, ma il rivale pretendeva quel posto che a suo dire era riservato. Ne è derivata un’accesa discussione, nel corso della quale il giovane ha colpito in faccia con un pugno il 53enne che è caduto sull’asfalto battendo la testa.

Immediato il trasferimento al ‘Giglio’ di Cefalù. Poi, a seguito di un progressivo aggravamento, è stato disposto il trasferimento alla Rianimazione di Palermo.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.