Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares

Gli agenti hanno arrestato B. A., 21enne palermitano della zona dei Danisinni, poiché responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I poliziotti della Squadra Mobile hanno intercettato il malvivente su strada, nell’ambito di un servizio volto alla prevenzione di reati di spaccio.

Ad insospettire i poliziotti  l’’andatura incerta tenuta da un centauro in viale Regione Siciliana, all’altezza di via Monte Bianco.

Il giovane è stato fermato e sottoposto ad una perquisizione che ha consentito di rinvenirgli indosso, denaro, circa 450,00 euro e 3 buste contenenti cocaina, addirittura nascoste nelle parti intime.

Tale sorprendente scoperta ha consigliato agli agenti di estendere la perquisizione al domicilio del giovane: in un cassetto della sua stanza, sono state, così, rinvenute altre 21 dosi di cocaina.

Le 24 dosi di cocaina, per un peso di poco inferiore ai 10 grammi e la somma di denaro contante sono stati sequestrati.

Gli esami di laboratorio hanno accertato come lo stupefacente sequestrato fosse cocaina ed indagini sono in corso per stabilire se un più ampio giro di spaccio fosse sotteso all’epiosdio registrato e sanzionato dai poliziotti.

 

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.