Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

 

“La mancata partecipazione di Ryanair alla gara di co-marketing dell’aeroporto Trapani-birgi, la cui scadenza era qualche giorno fa, è una pessima notizia per la Sicilia occidentale. Inutile addolcire la pillola. È necessario rivedere nel loro insieme le politiche turistiche per i nostri territori ed avviare un percorso che possa nel breve e medio termine ripristinare i flussi in entrata. Noi siamo abituati a cercare soluzioni e non colpevoli, riteniamo che a questo punto sia necessario un diverso approccio alla questione.

La Lega non starà a guardare inerte, consapevole che la corretta funzionalità dell’aeroporto è strategica non solo per Trapani ma per l’intera Sicilia Occidentale.
La Lega chiede la costituzione immediata di un tavolo tecnico per affrontare la questione strategica degli aeroporti siciliani, altrimenti la Sicilia rischia di morire di turismo”

Igor Gelarda capogruppo lega Palermo e responsabile enti locali lega

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.