Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 74
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    74
    Shares

Il  Gruppo Unicredit ha istituito in Italia un’ Osservatorio Aziendale sulla Disabilità, frutto di una positiva sinergia fra Organizzazioni Sindacali e Azienda.
L’Osservatorio si avvale della figura di un Disability Manager, nella persona di Francesca Bonsi Magnoni,  più un rappresentate per le sigle di categoria, FABI, FISAC CGIL, FIRST CISL, UILCA e UNISIN, al fine di  occuparsi della reale inclusione dei lavoratori, consentendo loro di conciliare le esigenze di cura, lavoro e vita, oltreché monitorandone il percorso formativo e di integrazione, per identificare eventuali cause di mancata valorizzazione professionale e produttiva.
Tutto ciò rappresenta un’importante conquista da estendere ad altre realtà aziendali, perché con costi irrilevanti, porterebbe grandi vantaggi per la produttività, per la salute mentale e fisica dei lavoratori, per le loro famiglie e per l’intera collettività.

L’Osservatorio si riunisce almeno due  volte l’anno, ed è sperimentale in questa fase d’avvio fino a dicembre 2019.

Il prossimo appuntamento è calendarizzato per il 14 dicembre 2019, data in cui si discuterà di sclerosi multipla, ma ci sono già stati numerosi incontri per i disabili motori e uditivi.

L’Osservatorio Aziendale sulla Disabilità, costituisce in Unicredit un valido strumento  affinché tutte le barriere, non solo quelle fisiche, ma anche quelle mentali, vengano rimosse realmente, superando gli stereotipi e i pregiudizi che hanno caratterizzato il percorso dei lavoratori con disabilità.

 

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.