Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

o

 I militari  della compagnia di  Partinico hanno denunciato in stato di libertà, con l’accusa di truffa, due palermitani, A.F. 57ennee G.G. 53enne.

La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo, condividendo gli esiti dell’attività d’indagine, rinviava a giudizio per il reato di truffa aggravata in concorso i predetti soggetti, individuati quali autori di una truffa avvenuta nell’anno 2017 in Balestrate (PA), in danno di un 69enne.

Nella circostanza, i due, simulando di essere rispettivamente un marinaio spagnolo ed un gioielliere di Balestrate, traevano in inganno il malcapitato facendosi consegnare la somma di 4.500 euro e di 3.000 dollari in contanti per il pagamento di falsi gioielli risultati privi di valore commerciale.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.