Palazzo delle Aquile sede del Comune di Palermo
Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

“Il presidente della Rap, Giuseppe Norata, parlando a Sala delle Lapidi ha detto che l’azienda municipale per la raccolta dei rifiuti deve ricevere 55 milioni di euro dal Comune. Norata ha aggiunto che oggi probabilmente saranno pagate le tredicesime ai dipendenti, ma per gli stipendi non ci sono i soldi in quanto il mandato è tornato indietro perché privo di capienza”.

Lo rivelano Igor Gelarda ed Elio Ficarra, consiglieri comunali della Lega. Che aggiungono: “Norata ha detto in aula che l’amministrazione è completamente assente”. Per questo, la Lega chiede per domani la convocazione del sindaco e del responsabile della ragioneria generale.

“Palermo non può restare ostaggio di un’amministrazione incapace di gestire il problema dei rifiuti, che stanno soffocando i cittadini in questi giorni di festa – dicono i consiglieri del carroccio – .

Quanto dichiarato dal presidente della Rap è gravissimo e mette a nudo un’amministrazione comunale che al di là dei proclami non riesce più a gestire neanche i problemi ordinari. Se la situazione di emergenza non dovesse rientrare entro 48 ore – concludono Gelarda e Ficarra – allestiremo un albero di Natale e al posto delle palline ci saranno i sacchi della spazzatura abbondanti in giro per la città. Sarà il nostro regalo di Natale, il giusto premio per aver amministrato in questo modo la città”.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.