Pubblicità
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 68
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    68
    Shares

La prima edizione della Sicily Warriors Mud Race, svoltasi domenica 23 dicembre ’18, ha registrato un inaspettato sold out arrivato pochi giorni prima della chiusura delle iscrizioni che ha innalzato e gratificato gli sforzi degli organizzatori dell ‘OCR Palermo e Combat System Academy Misilmeri.

Scenario unico dell’evento il Parco Reale della Favorita di Palermo dove è stato ricavato il circuito di 5000 metri, lungo il circuito sono stati disseminati quindici ostacoli che hanno reso la gara esaltante e impegnativa. Dei duecento iscritti soltanto centocinquantacinque sono riusciti regolarmente a classificarsi, ricevendo all’ arrivo la preziosa medaglia di partecipazione.

Uno spettacolo agonistico che ha visto la vittoria assoluta del giovane palermitano Antonio Puleo con il crono di 20’48’’, secondo Antonino Cerniglia 21’46’’, terzo Riccardo Carmina 22’51’’, quarto Gaetano Morana 23’ 04’’, quinto Francesco Barna 23’13’’ e sesto Roberto Lombardo 23’20’’.

Tra le donne prima assoluta Annalisa Ferrara 27’44’’, seconda Marianna Aiello 28’44’’, terza Sabrina Tortora 30’41’’, quarta Carlotta Cappellano 35’24’’, quinta Giusi Giorgi 38’37’’ e sesta Serena D’Astolfi in 40’50’’.

Tanto lavoro e sacrifici da parte di tutto lo Staff Organizzatore coordinato da G. Morana, A. Cerniglia, Ambra Rizzo, Andrea Renato Giudice e Mimmo Piombo hanno regalato una domenica particolare sia ai partecipanti che al numeroso pubblico, la gara organizzata sotto l’egida dell’ ACSI è stata aperta dalle categorie Junior per loro un mini circuito di 2000 metri, un ricco pacco gara un abbondante ristoro finale una preziosa cerimonia di premiazione il tutto legato da un percorso altamente tecnico e spettacolare hanno sancito il successo organizzativo della prima edizione della Sicily Warriors Mud Race, esperienza sportiva sicuramente da ripetere in un prossimo futuro.

Pubblicità Ciao, ti invito a mettere "Mi piace" alla mia Pagina perché ho pensato che ti potrebbe fare piacere sostenerla. Riceverai aggiornamenti relativi alle novità e potrai interagire con altre persone su questa Pagina.