Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 4
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares


         “Una visita ispettiva per controllare di persona tutto quello che non va nella raccolta dei rifiuti e per capire perché Palermo è condannata a vivere nella continua emergenza”.

Lo afferma Sabrina Figuccia, consigliere comunale dell’Udc, che prosegue: “Venerdì prossimo, 18 gennaio, alle 10, andrò presso l’autoparco della Rap nella zona industriale di Brancaccio per verificare di persona com’è attualmente la situazione e per capire direttamente i motivi per cui non si riesce ad assicurare alla città un servizio di raccolta rifiuti degno di questo nome.

Sarà anche l’occasione per incontrare operai, autisti, funzionari e dirigenti, che quotidianamente devono fare i conti con gli innumerevoli problemi legati ad un management finora sicuramente non all’altezza del proprio ruolo”.