Palermo. Sabrina Figuccia: ” i vigili urbani possono elevare multe dentro l’area portuale?”

0
93
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 2
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

         “E’ una richiesta di chiarimenti molto precisa quella messa nero su bianco da Daniele Galici, dirigente sindacale dell’Ugl, che con una nota al comandante della Polizia municipale ha espresso le proprie perplessità rispetto all’attività dei caschi bianchi all’interno dell’area demaniale del porto di Palermo”. A renderlo noto Sabrina Figuccia, consigliere comunale dell’Udc, che prosegue: “Ho presentato un’interrogazione al sindaco, per sapere se gli agenti di Polizia Municipale possano essere assegnati ad attività di controllo e vigilanza all’interno del porto di Palermo. L’ordinamento militare stabilisce, infatti, l’esclusiva prerogativa della Capitaneria di Porto e la normativa vigente restringe il campo d’azione dei caschi bianchi al perimetro cittadino, escludendo, a quanto pare, le aree del demanio marittimo. Ho chiesto inoltre se in passato siano state elevate sanzioni da parte degli agenti all’interno del porto e se siano state successivamente annullate in autotutela dalla stessa amministrazione, perché in questo caso potremmo trovarci di fronte ad un concreto rischio di danno erariale”.