Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 6
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares

Su invito della Banca d’Italia una delegazione UGL  rappresentata dal Segretario regionale UGL Sicilia Giuseppe Messina , dal  Portavoce UGL Sicilia  Filippo Virzì e dal  Segretario responsabile UGL Palermo Franco Fasola   ha partecipato lunedì 11 febbraio  all’incontro dal  tema: “Il controllo della stabilità nel settore finanziario e la tutela del consumatore dei servizi bancari e finanziari”.
L’evento è il primo  dell’iniziativa “Incontri con la Banca d’Italia”  a cui ne seguiranno altri che riguarderanno i seguenti temi:
Le statistiche economiche;
La politica monetaria e la protezione del valore della moneta;
L’innovazione nel sistema dei pagamenti, Finteche e i cryptoasset.
Per l’UGL Sicilia,  ”è fondamentale partire da una corretta educazione finanziaria e  onde evitare la crisi di fiducia dei clienti nei confronti delle banche così come purtroppo già avvenuto in Grecia, necessita esercitare una vigilanza diretta e continua sulle banche stesse a tutti i livelli fra BCE e Banca d’Italia, aumentando la qualità delle forme ispettive e gestionali delle governance bancarie al fine di un’adeguata trasparenza del sistema bancario a tutela dei clienti”.