Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 9
  •  
  •  
  •  
    9
    Shares

Dal 25 al 31 marzo 2019 è in programma a Palermo la sesta edizione del Festival della Cultura dedicato dedicato ai più giovani e promosso in tutta Italia (http://www.festivalculturacreativa.it) dall’Associazione Bancaria Italiana con la partecipazione delle Banche italiane che riaffermano così l’impegno culturale, non solo economico, che svolgono nel Paese.

Grazie alla collaborazione tra Fondazione Sicilia e UniCredit, Civita Sicilia propone una serie di attività gratuite rivolte alle scuole e alle famiglie, progettate e declinate appositamente per la sede di Palazzo Branciforte, che ospita le prestigiose collezioni della Fondazione Sicilia. 

L’edizione 2018 ha visto già ben 45 città coinvolte e la partecipazione di più di 25.000 ragazzi. 

Patrocinato dall’UNESCO, dal MIBAC e dalla media partnership della RAI, il Festival è uno degli appuntamenti culturali destinati ai bambini tra i più interessanti a livello nazionale e permette di mostrare concretamente l’impegno delle banche a favore della cultura per lo sviluppo sociale delle comunità in cui operano quotidianamente. 

Il tema conduttore di quest’anno sarà “Intelligenze – Tra evoluzioni naturali e tecnologiche, tra mente ed emozioni per conoscere noi stessi e il futuro che ci circonda”. 

UniCredit parteciperà attivamente organizzando una serie di laboratori creativi dedicati ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie in 6 città: Torino, Milano, Verona, Bologna, Roma e Palermo (in collaborazione con Fondazione Sicilia). 

A Palermo, presso Palazzo Branciforte, grazie alla collaborazione di Fondazione Sicilia e Civita Sicilia, saranno realizzati tre distinti progetti artistici, ciascuno dei quali rivolto ai diversi ordini scolastici (scuola primaria, secondaria di I grado e secondaria di II grado) che si svolgeranno tra lunedì 25 e venerdì 29 marzo, per un totale di dieci laboratori.