Roma: a “Il Salotto Albani” il 7 aprile Tunni Vianello, la guerriera irrefrenabile.

0
106
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  • 19
  •  
  •  
  •  
    19
    Shares

Domenica 7 aprile alle ore 18.00 il Salotto più attento alla bellezza, in tutte le sue forme, apre le porte ad una splendida ed irrefrenabile donna di altri tempi che ha dedicato la sua vita alla libertà di scelta nell’arte per l’arte.
Tunni Vianello; sorella del celebre Edoardo Vianello che , da oltre mezzo secolo da’ ritmo e parole alle stagioni di intere generazioni , sarà la protagonista indiscussa della serata con il suo romanzo “ Un amore di vetro” presentato dalla giornalista – conduttrice Francesca della Valle

Francesca Della Valle e Tunni Vianello

Interverranno Edoardo Vianello , Lando Buzzanca , Don Marcello Maria Gentile ( Re del Regno dei Santi Pietro e Paolo) , il Prof Fulvio Tomaselli , Ester Maria Campese , il musicista Rosario Scotti Di Carlo , il Presidente della Fondazione Vertical Fabrizio Bartoccioni.
Tunni Vianello destinerà , parte della vendita del romanzo, alla Fondazione Vertical.

La Fondazione Vertical è una organizzazione no profit unica in Italia creata nel luglio del 2005 da Fabrizio Bartoccioni che a soli diciassette anni, per un tuffo in piscina, ebbe una lesione cervicale del midollo spinale. Nel luglio 2005 Fabrizio fonda Vertical, la più grande scommessa della sua vita. Vertical raccoglie risorse per finanziare la ricerca scientifica sulla lesione spinale e sulla cura della conseguente paralisi. La Fondazione Vertical a sua volta destina fondi a progetti di ricerca e ricercatori di elevato valore che lavorano in Italia, assegna borse di studio a giovani ricercatori e favorisce il ritorno di quelli impegnati all’estero. Edoardo Vianello è stato il primo donatore della Fondazione Vertical e con la sua presenza e la sua musica volle ulteriormente contribuire per la nascita della fondazione. Vertical,è stata la più grande scommessa della vita di Fabrizio che da buon “guerriero” non si è arreso anzi ha aiutato tantissimi altri.

Presente all’evento presso “ Il Salotto Albani” anche la scuola “l’Oltre Tango” che nasce nel ottobre del 2015 offrendo corsi di tangoterapia rivolti a ragazzi con disabilità cognitive motorie e sociali. Il corso è diretto dal maestro di tango argentino e operatore di tangoterapia col metodo l’oltre Tango Roberto Nicchiotti e Chiara Costanzo. La scuola tiene i corsi in diverse città del Lazio Latina Pomezia e Fondi oltre ai corsi di tango terapia. L’associazione in questi anni ha partecipato ai campionati paralimpici con i ragazzi dell’associazione tra questi ragazzi Vi sono diversi campioni italiani ed europei. Ha offerto spettacoli di teatro Elisa, dizioni di vario genere. Saranno presenti in questa occasione i due campioni italiani 2018 e campioni europei 2018 che balleranno un tango argentino: Elisa Pascali Federico Morgagni.