L’attacco dell’UGL FNA alla S.A.S. società partecipata della regione Sicilia: “Zero relazioni sindacali”

0
106
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 

L’ UGL-FNA stigmatizza assieme ad altre Organizzazioni sindacali lì inaccettabile comportamento dei vertici  della S. A. S.,  società partecipata della Regione Siciliana,  che nonostante fosse stata convocata per giovedì 18 aprile  al fine di  affrontare argomenti importanti, non si è presentata senza giustificato motivo.

“I problemi che affliggono la Società sono tanti ed estremamente rilevanti- si legge in una nota dell’UGL –FNA –  dalla mancata erogazione del salario accessorio del 2018 e della indennità, alla vicenda dei dipendenti che svolgono il proprio lavoro in part – time da moltissimi anni nonostante la Finanziaria del 2018 prevedeva l’impiego a tempo pieno”.

“Pertanto a seguito di quanto accaduto – conclude il sindacato UGL FNA – è stato comunicato al Presidente della Società lo stato d’agitazione e che se entro dieci giorni le OO. SS non verranno convocate i dipendenti gli stessi”.