Please don’t touch me

0
184
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 

Live Performance di Angelo Orazio Pregoni
Installazione di Marco Ventura
con Leandra Tartaglia

Milano dei Navigli, 20 giugno 2019 – 20.30

Il primo lavoro di “antropomorfismo olfattivo” della storia

Presso il CnC HUB, nella suggestiva Milano dei Navigli, l’artista sinestetico e perfume maker Angelo Orazio Pregoni propone una performance carnale, provocante e rivelatoria in cui l’olfatto indaga la natura autentica della figura femminile in aperto contrasto con una società che ne ignora il ruolo e ne calpesta i diritti.

In forma sacra e all’unisono profana, la donna è unico soggetto d’arte mentre il pubblico è oggetto d’indagine artistica.

Una live performance che sancisce la maturità artistica di Angelo Orazio Pregoni, capace di riassumere la lezione fluxus con la body art scenica di Urs Lüthi e il nuovo realismo di Yves Klein.
Pregoni affronta per la prima volta il tema di un’opera pittorica, sancendo definitivamente la sua sinestesia, e calibrando i valori estetici del lavoro artistico con l’odore.

La performance è resa ancor più potente e significativa dalle installazioni metropolitane dello scultore e designer Marco Ventura: queste, evocativamente steampunk, rendono integrale l’esperienza dei fortunati partecipanti all’epifania multisensoriale.

Profumiere, scrittore, art maker, Angelo Orazio Pregoni promuove la sua A.O.P. – Arte Olfattoria Percettiva – dissacrando, ma tentando anche di guarire un mondo pervenuto al punto più basso della ruota.
Primo perfume maker al mondo che abbia osato trasformare i profumi in opere d’arte, si è affermato sul mercato italiano con la prima vera sperimentazione trans-olfattiva, mietendo critiche e consensi con le sue linee O’DRIÙ e la recente BEPOLAR.

Marco Ventura è scultore, designer, scenografo: Metallico Vissuto, rivitalizza elementi di recupero siderurgici e legni esotici imprimendo in essi forme di derivazione onirica per creare opere e installazioni funzionali protagoniste dell’interior design. Trasforma ricercati elementi di archeologia industriale amputati dal proprio contesto in pezzi unici di arredo d’arte.

Leandra Tartaglia, Libera Tentatrice, modella e performer, è protagonista dell’opera pittorica.
Qui sublime soggetto artistico e fascinosa personificazione del genere femminile, nella vita è artista e fotografa e non solo soggetto d’arte.

Ingresso gratuito
Conferma a staff@pleasurefactory.it

A seguire cocktail party

Location: CnC HUB Alzaia Naviglio Grande 108 – 20144 Milano