A Palermo il 2 luglio 2019  la solenne  “Cerimonia della Lampada”

0
247
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 

Si terrà il prossimo 2 luglio 2019 alle ore 20:00, nel chiostro di Palazzo Sclafani in Palermo, la solenne “Cerimonia della Lampada”, organizzata dall’Ispettorato Regionale Infermiere Volontarie CRI, XII Centro Mobilitazione Sicilia in collaborazione con il Comando Militare dell’Esercito in Sicilia.

In occasione della Cerimonia alla presenza del Comandante Militare dell’Esercito in Sicilia, Generale di Divisione Claudio MINGHETTI, dell’Ispettrice Regionale del Corpo delle Infermiere Volontarie del C.M. Sicilia, Sorella Anna DI MARZO e del Presidente Regionale dell’Associazione CRI Sicilia, Sig. Luigi Corsaro, saranno consegnati Croci, Gradi e Diplomi  alle Infermiere  Volontarie che nell’ ultimo biennio hanno concluso il corso di formazione.

La Lampada è l’emblema del sacrificio e rappresenta lo spirito di servizio e di abnegazione, principi che le Infermiere Volontarie CRI trasferiscono, in un passaggio simbolico, alle Neodiplomate che entrano a far parte nella Grande Famiglia di Croce Rossa.

La Cerimonia della Lampada ha una lontana tradizione e le Sue origini risalgono alla Guerra di Crimea del 1854; l’omaggio e la memoria vanno alla figura dell’inglese Florence Nigthingale, fondatrice dell’assistenza infermieristica moderna, che durante la sanguinosa battaglia di Crimea vigilava, instancabile, nella notte tra le tende dei soldati feriti prestando loro conforto e cure, facendosi luce con una lanterna: per questa ragione è stata soprannominata “La Signora della Lampada” .