La Frittula di Ballarò | CUCINA DI SICILIA

0
712
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 

La Frittula palermitana di Nino a Ballarò, Palermo

Tempo di preparazione: 05 minuti

Ingredienti (gli ingredienti risultano indicativi):

Scarti di macellazione del vitello, grassetti, cartilagini, interiora

 Curiosità:

La Frittula è un piatto di strada palermitano che oggi si può facilmente trovare nei mercati popolari quali Ballarò e il Capo, oltre agli altri due mercati storici di Palermo quali il Borgo Vecchio e la Vucciria. È preparata con tutti gli scarti di macellazione del vitello, grassetti, cartilagini, interiora, che vengono bolliti in grossi tegami di alluminio, poi rosolate con olio o strutto, messe in una grossa cesta di vimini – u’ panaru – coperta da uno straccio di lino o cotone, che serve per tenere calda la Frittula, e al contempo nasconderla agli occhi dei clienti. Per servire la Frittula, il venditore infila la mano dentro il panaru coperto dallo straccio, prende un pugno di frattaglie calde, le mette in un coppino di carta o in un panino palermitano – semprefresco – aperto in due, spreme sul cibo mezzo limone siciliano, un pizzico di sale e pepe, e la serve al cliente che la mangia prendendo i pezzetti caldi con le mani, o in mezzo al panino, rimanendo in piedi davanti al banchetto della Frittula, accompagnata da un birra ghiacciata siciliana o da una buona gassosa, bevanda gassata tipica palermitana.

Info:

Video realizzato a Palermo, al mercato di Ballarò, sabato 21 aprile 2018, ore 11:00

Durata del video tutorial: 01:00 minuti

Video tutorial su come preparare il piatto:

YouTube: https://youtu.be/xTuBCtHbUo0?t=5

Facebook: https://www.facebook.com/andrea.giostra.31/videos/1736005719812327/?t=0

Blog: https://andreagiostrafilm.blogspot.com/2018/08/cucinadi-sicilia-frittulapalermitana.html

autor: https://business.facebook.com/AndreaGiostraFilm/