Grazie alle nonne… | di Silvia Ruggiero

0
954
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  

In questo momento difficile posso solo raccontarvi una storia… Come le storie delle nostre nonne quando da piccoli eravamo ammalati e loro, vicino al nostro letto, senza paura di essere infettate, ci tenevano la mano per rassicurarci che presto sarebbe passato tutto. È un momento difficile, è il momento delle storie, quelle di chi lascia i bambini a casa per andare a lavorare in carcere o in ospedale o al supermercato, per continuare a fare il proprio dovere e aiutare questo paese ad andare avanti, sperando di non portare, al rientro, nelle proprie case, quella paura contro cui ha combattuto fuori. E io ho visto con i miei occhi, negli occhi dei miei colleghi l’amore e la paura e l’incredulità. E vedo le emozioni di chi deve prendersi cura degli altri e non sa se sta facendo bene ma comunque sta facendo qualcosa e non si sta arrendendo. Lo sappiamo tutti, non importa quanto la storia sia bella ma l’amore con cui viene raccontata e vi giuro, vedo tanto amore intorno a me, mai come in questo momento.

Silvia Ruggiero

https://www.facebook.com/silvia.ruggiero.96

https://www.facebook.com/Trattidinchiostro/

https://www.facebook.com/NonsoloparoleEmozioniinpoesia/posts/113185690246328