#iorestoacasa Madre Santa … | Spunti per #aiutiamochiesolo

0
592
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 

di Meri Lolini

Oggi è Pasqua! Come non era mai accaduto siamo ognuno a casa propria. Siamo ognuno davanti ad un tavolo non imbandito, siamo senza i nostri amati cari, siamo in una quarantena Covidiana, siamo a doverla rispettare pena un aumento del numero dei contagiati e pena della nostra vita. Ci rivolgiamo alla Madre di tutti noi ed a Suo Figlio, che oggi è risorto, affinché questo incubo finisca prima possibile. La necessità comune è quella di vedere una luce ,che ci indichi quale direzione possiamo prendere, per uscire dal buio di questo tunnel. È la nostra Madre ,che sicuramente può vedere la nuova prospettiva del nostro futuro stile di vita, che avrà basi può solide e concrete sulle quali costruire il bene per tutti. L’individualità è stata messa in discussione ed è emersa la necessità della condivisione sia per sopportare questo grande dolore che per affrontarlo. Il coro è a più voci e tutte concorrono con le proprie conoscenze, ad allestire un piano di combattimento contro questa maledetta pandemia. È così, che medici, infermieri, politici ed economisti stanno dando il meglio di loro per questa lotta e non soccombere a questo mostro invisibile. Non è da sottovalutare l’impegno di attori, scrittori , poeti e musicisti, che diffondono nella magica rete la loro arte per alleviare la sofferenza psicologica della gente. La Madre del mondo vedrà arrivare questa primavera con un volo di rondini allietate dal cinguettio dei passerotti, che svolazzano sulle siepi in cerca di qualche bacca, che anche in questa primavera è germogliata. L’arrivo della bella stagione porti anche la scoperta sia del farmaco che la forza di strutturare il vaccino contro questa infezione, che ci sta distruggendo. AVE MADRE SANTA!

 

Immagine “ Le rondini” realizzata da Roxana Tatti

 

https://www.facebook.com/aiutiamochiesolo/

#aiutiamochiesolo

@aiutiamochiesolo

 

Meri Lolini

https://www.facebook.com/meri.lolini

 

HASHTAG:

#merilolini #covid19 #coronavirus #epidemia #aiutiamochiesolo #solidarieta #iorestoacasa

 

Previous article“Piero, Giovanna e il Covid-19” | di Rossana De Santis
Next article“L’Amore al tempo del Covid-19” | Rubrica a cura di Roberta Cannata e Andrea Giostra
Meri Lolini
SHORT-BIO MERI LOLINI Sono nata a Massa Marittima (GR) e vivo dal 1977 a Firenze. Qui arrivai appena diplomata Perito Chimico ed iniziai la mia esperienza di analista chimico prima in laboratorio privato e poi per trent’anni in un laboratorio pubblico. Mi sono occupata del dosaggio dei microinquinanti organici sia in matrici alimentari che ambientali. Successivamente ho conseguito la laurea in Tecnico della Prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro. Le passioni che mi hanno sempre accompagnata sono la chimica e la lettura. Dal 2019 sono pensionata. Nel 2014 ho iniziato a scrivere libri che ad oggi sono otto ed una commedia. Questi sono i testi pubblicati: Una goccia nel mare dalla casa-famiglia alla famiglia, ed. Harmakis (gennaio 2014); La passione colora la vita - per non smarrirsi nelle strade buie della depressione, ed. Harmakis (gennaio 2015); Non ci sono più le rondini? Una donna, una storia, ed. Aracne (dicembre 2015); Scegliamo consapevolmente - i tanti aspetti del cibo, ed. Aracne (ottobre2016); Sognando la pace, ed. Aracne (marzo 2017); Parliamo di rifiuti Tipologie Classificazione e Trattamenti, ed. Aracne (ottobre 2017); Il mostro vorace, ed. Aracne (gennaio 2018). Ho conseguito anche dei premi letterari: Attestato al Premio letterario “Caffè tra le nuvole”. Finalista al Premio Letterario IX edizione Casa Sanremo Writers. Una vipera in corpo, ed. Aracne (agosto 2019). Alla luce, commedia teatrale, in collaborazione con Giulia Romolini per la trasposizione teatrale del racconto. Terzo Premio al Premio Letterario Rive Gauche di Firenze 19 ottobre 2019. Dal 2016 scrivo articoli su Class24 che è una rivista online di Orbassano (TO). Di recente ho redatto alcune recensioni a libri pubblicati da altri scrittori italiani. Meri Lolini https://www.facebook.com/meri.lolini http://www.aracneeditrice.it/index.php/autori.html?auth-id=375428