#iorestoacasa… Dedicato a te | Spunti per #aiutiamochiesolo

0
257
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 

di Meri Lolini

Sedendomi su quella porzione di sabbia, inizierò così questo mio racconto: “Ascoltami amico mio , tu che sei l’amante fedele di questa costa, che baci teneramente e costantemente con le tue lebbra a forma di onda profumate di salsedine e di qualche alga, che con te vive!” Quanto mi manca il mio mare, che con il suo umore mutante passa dalla sua onda lunga a quella increspata ed ora altissima. Il mio mare dove ho trovato sempre rifugio, per confidarmi e per farmi ascoltare delle tante vicissitudini della mia vita. Anche lui si è senza dubbio accorto, che qualcosa è accaduto a tutti i suoi visitatori sia per terra che per mare. Forse gli saranno mancati i sassolini che tiriamo dentro di lui, le tante foto che lo ritraggono sempre in compagnia della sua amante di sempre, che è appunto la bella costa. È lì, dove si infrange sicuro di trovarla sempre ad aspettarlo. La felicità di rivederlo sarà immensa e se ci sarà anche un bel tramonto, questo ritrovarsi sarà eccezionale. I tanti amici festaioli e pronti a tuffarsi sono stati infettati da un mostro velenoso, che non si è accontentato di farli ammalare , ma alcuni li ha accompagnati in un viaggio di non ritorno. Racconterò questo dramma in compagnia di tante emozioni, che vivranno nei miei occhi e nel mio cuore e che mi strozzeranno la gola,  facendo venire meno la mia voce. Questo momento ha il sapore dell’abbraccio negato, dell’incontro negato e della passeggiata che non c’è più. Con un colpo di cimosa stiamo cancellando tutta la nostra capacità di relazionarci sulla lavagna della vita. Tutto è scomparso sotto quell’onda anomala chiamata paura, che ha abbuiato la nostra vita in un attimo di terrore. Questo è accaduto caro amico mio, compagno da sempre della mia vita. Ci siamo sempre dati appuntamento in vari luoghi e sempre eri tu che trovavo, ad accogliermi sia nella mia amata costa maremmana che in quella sarda ed anche quella siciliana. A presto amico mare!

Immagine: Il mare di Roxana.

Meri Lolini

https://www.facebook.com/meri.lolini

HASHTAG:

#merilolini #covid19 #coronavirus #epidemia #aiutiamochiesolo #solidarieta #iorestoacasa

 

Previous article“Voglia di una Benedetta Primavera” | di Maria Rosa Bernasconi
Next article“Cammela fimmina sicula” | di Rossana Lo Giudice
Meri Lolini
SHORT-BIO MERI LOLINI Sono nata a Massa Marittima (GR) e vivo dal 1977 a Firenze. Qui arrivai appena diplomata Perito Chimico ed iniziai la mia esperienza di analista chimico prima in laboratorio privato e poi per trent’anni in un laboratorio pubblico. Mi sono occupata del dosaggio dei microinquinanti organici sia in matrici alimentari che ambientali. Successivamente ho conseguito la laurea in Tecnico della Prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro. Le passioni che mi hanno sempre accompagnata sono la chimica e la lettura. Dal 2019 sono pensionata. Nel 2014 ho iniziato a scrivere libri che ad oggi sono otto ed una commedia. Questi sono i testi pubblicati: Una goccia nel mare dalla casa-famiglia alla famiglia, ed. Harmakis (gennaio 2014); La passione colora la vita - per non smarrirsi nelle strade buie della depressione, ed. Harmakis (gennaio 2015); Non ci sono più le rondini? Una donna, una storia, ed. Aracne (dicembre 2015); Scegliamo consapevolmente - i tanti aspetti del cibo, ed. Aracne (ottobre2016); Sognando la pace, ed. Aracne (marzo 2017); Parliamo di rifiuti Tipologie Classificazione e Trattamenti, ed. Aracne (ottobre 2017); Il mostro vorace, ed. Aracne (gennaio 2018). Ho conseguito anche dei premi letterari: Attestato al Premio letterario “Caffè tra le nuvole”. Finalista al Premio Letterario IX edizione Casa Sanremo Writers. Una vipera in corpo, ed. Aracne (agosto 2019). Alla luce, commedia teatrale, in collaborazione con Giulia Romolini per la trasposizione teatrale del racconto. Terzo Premio al Premio Letterario Rive Gauche di Firenze 19 ottobre 2019. Dal 2016 scrivo articoli su Class24 che è una rivista online di Orbassano (TO). Di recente ho redatto alcune recensioni a libri pubblicati da altri scrittori italiani. Meri Lolini https://www.facebook.com/meri.lolini http://www.aracneeditrice.it/index.php/autori.html?auth-id=375428