“What a Wonderful Word” interpretato dalla Ladies del Brass il 1° maggio

0
406
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 

In un videoclip interpretato dalle Ladies in rete dal 1° maggio. Un lancio per promuovere

il secondo appuntamento della Brass WebTv in occasione della Festa dei Lavoratori.

Continua con successo la messa in rete dei concerti con le curiosità, le interviste ed i focus nel palinsesto della Brass WebTv. In programma dall’8 sino al 14 maggio, per una intera settimana, il concerto delle “Christmas Ladies” dello scorso dicembre, che ha registrato ben 8 sold out sia nella sede della Fondazione The Brass Group, il Real Teatro Santa Cecilia che nei vari teatri siciliani come il Teatro Greco di Taormina o la Piazza Duomo di Cefalù. Le Ladies, assieme ai musicisti docenti della Scuola Popolare di Musica, hanno voluto anticipare la visione del concerto con un videoclip, rigorosamente realizzato ognuno nelle proprie case, in rete dal 1 maggio, per salutare il proprio pubblico e tutti gli amanti del jazz. Un omaggio di serenità con il brano What a Wonderful World, con l’arrangiamento del Maestro Vito Giordano, la produzione di Fabio Lannino e l’editing di Claudio Casisa. Momenti di musica da vivere e da vedere collegandosi direttamente al sito www. www.brassgroup.it, cliccando su brasswebtv. Assieme al concerto, verranno messe in rete anche una presentazione a cura di Gigi Razete una intervista alla artiste e all’ideatore del progetto Fabio Lannino ed alcune note discografiche a cura di Vito Giordano. Il concerto delle cinque eccellenti “Ladies”, per cinque città simbolo americane, vuole essere un viaggio nella tradizione della musica afro-americana per un progetto made in Sicily firmato Fondazione the Brass Group. Una esibizione in rosa con musiche soul e jazz, con il sipario dello storico teatro palermitano Real Teatro Santa Cecilia che si è aperto con lo spettacolo “Christmas Ladies”, che vede protagoniste cinque grandi personaggi della musica declinata al femminile, ognuna con una sua personalità esecutiva ed interpretativa. Loro, le Ladies, Lucy Garsia, Carmen Avellone  Flora Faja, Anna Bonomolo e Alessandra Mirabella, con una storia artistica lunga e densa di importanti esperienze in ambito jazz e soul, con qualche sconfinamento in ambiti country e pop. Cinque artiste che si stimano ed hanno aderito ad un’idea divertente e stimolante, quella di cantare le Christmas songs preferite insieme, interpretando un repertorio ben bilanciato tra gli immancabili “must” natalizi ed alcune perle dei più grandi musicisti del jazz, con il comune denominatore dello spirito natalizio. Il narratore è interpretato da un nome conosciuto nel mondo del giornalismo e del teatro. Il famoso scrittore e giornalista Daniele Billitteri calcherà il palco del Santa Cecilia per narrare il viaggio artistico dal sound delle Ladies. Vasto programma musicale del concerto che prevede tra le varie canzoni anche Jingle Bells, Christmas time is here, Santa Claus is coming to town, Have yourself a little Christmas, Joyful Joyful, Oh Happy Day. Le “Ladies” sono accompagnate sul palco dai Maestri docenti della Fondazione The Brass Group e da un coro di circa 20 cantanti selezionati tra la Scuola Popolare di Musica del Brass ed il Conservatorio Alessandro Scarlatti di Palermo: Vito Giordano, arrangiatore direttore musicale  e tromba solista,  Diego Spitaleri al pianoforte,  Fabio Lannino al contrabbasso e Basso elettrico, Sebastiano Alioto alla  batteria,  Giuseppe Preiti alle tastiere  e la new entry strumentale Umberto Porcaro alla chitarra. Mentre il coro sarà composto da Maria Concetta Zarbo, Alan Geraci, Giorgia Romeo,Fabiana Bellavia, Marta Cacicia, Silvia Caruso, Valentina Morgese, Veronica Granata, Celeste Usinato, Federica Amoroso, Sara Vetrano, Laura Vassallo, Chiara Russo, Rossella Palermo, Carla Leonardi, Sofia Tripiano, Elisa Ferrauto.