“Tutto è visualizzato, tutto è “sentito”, tutto è lezione di vita e vissuto reale, concreto, genuino, umano, sensibile, rispettoso e curioso” | di Teresa Anania

0
230
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 

Quattordici racconti brevi di vita quotidiana siciliana che catturano l’attenzione del lettore fin dalle primissime righe della prima novella. Un linguaggio scorrevole, semplice, d’effetto e privo d’artifici; dove la lingua italiana si alterna sapientemente ad un dialetto esperto nel creare quella ridondanza che, pur non aggiungendo nulla al concetto di base che si vuole esprimere, serve però a rafforzarne il significato, rimarcando un “modo di essere” ed elargendo quell’enfasi tipica di un popolo capace di entrarti nel sangue con una saggezza spiazzante.

«Pensa solo a prenderti cura della tua famiglia, delle persone che ami, di te, e di tutto il resto futtitinni!» Una vera e propria lezione di vita, un carpe diem nostrano in grado di evocare lo spaccato di una regione colta e ricca non solo dal punto di vista linguistico, ma che trasuda ovunque di quella cultura che affonda le radici nelle invasioni arabe e normanne e le cui tracce si respirano in maniera imponente dall’architettura alla gastronomia, alla toponomastica tanto quanto in alcuni cognomi. Andrea Giostra racconta nelle sue Novelle semplicemente la realtà, la vita vera, espressioni, luoghi, persone il cui senso di appartenenza alla propria terra è vivo e tangibile. Fortemente descrittive ed evocative; si sentono gli odori, i profumi, si percepiscono colori, sapori. La mente ti proietta in quel preciso contesto descritto: ti ritrovi a passeggio tra le magnificenze di Palermo, tra la Via Libertà o Via Emerico Amari, visualizzi i palazzi, le Chiese, La Cala, intravedi il Monte Pellegrino con la sua Santuzza; riesci a sentire il sapore di una granita messinese, degli arancini, dei cannoli; respiri il profumo delle zagare e ti perdi tra le acque di uno splendido mare accarezzata dal tepore del sole. Tutto è visualizzato, tutto è “sentito”, tutto è lezione di vita e vissuto reale, concreto, genuino, umano, sensibile, rispettoso e curioso. Curiosità e rispetto come al passaggio di corteo funebre: «”Ma comu muriu? Comu fu? … Ma…! Ma…! Tutti dà amu a ghiri a finiri, si sapi chistu!”. In paese rispetto voleva che al passaggio del morto si calassero le saracinesche dei negozi, dei bar, dei saloni da barba, e la gente ch’era per strada si fermasse e stesse immobile, in silenzio, col capo chino, aspettando che passasse il corteo, prima di riprendere chi a lavorare, chi a passeggiare, chi a proseguire nei suoi chiffari».

Quattordici racconti per quattordici esperienze apparentemente diverse una dall’altra ma legate da un unico comune denominatore: la Sicilia, con il calore dei suoi abitanti, gli usi, i costumi, le tradizioni religiose e folkloristiche, gli intrecci culturali unici al mondo, i paesaggi incantevoli ed esclusivi, dove gli elementi naturali coesistono. Rimani affascinato dal poter ammirare contemporaneamente, un vulcano fumante e una colata lavica emergere da una spessa coltre di neve davanti ad un mare blu cobalto dove l’oro del sole si specchia tutto l’anno.  Storie che, al pari di un nitido scatto fotografico, rappresentano l’incastro perfetto tra gente e territorio, linguaggio verbale e gestualità tipica del popolo meridionale. Consigliata sicuramente la lettura che pur non essendo impegnativa è per nulla scontata o banale.

Teresa Anania, book blogger de “Il mondo incantato dei libri”

https://www.facebook.com/teresa.anania.96

https://ilmondoincantatodeilibri.altervista.org/

https://www.facebook.com/Ilmondoincantatodeilibri/

Teresa Anania

Articolo già pubblicato su:

https://ilmondoincantatodeilibri.altervista.org/novelle-brevi-di-sicilia-di-andrea-giostra/


L’autore Andrea Giostra

https://www.facebook.com/andreagiostrafilm/

https://andreagiostrafilm.blogspot.it

https://www.youtube.com/channel/UCJvCBdZmn_o9bWQA1IuD0Pg

 Interviste ad Andrea Giostra | Play List di YouTube:

Interviste ad Andrea Giostra | Play List di Facebook:

https://www.facebook.com/watch/124219894392445/2499554480294100/

Play List per ascoltare la lettura e interpretazione dei racconti e delle novelle siciliani da 15 attori professionisti e semiprofessionisti:

da YouTube | “Audioletture di Novelle e Racconti siciliani” | Leggono 15 artisti: attrici e attori professionisti e semiprofessionisti:

da Facebook | “Audioletture di Novelle e Racconti siciliani” | Leggono 15 artisti: attrici e attori professionisti e semiprofessionisti:

https://www.facebook.com/watch/124219894392445/434295254615223

Per leggere gratuitamente online le “Novelle brevi di Sicilia”, clicca qui:

https://andreagiostrafilm.blogspot.it/2017/09/novelle-brevi-di-sicilia-mia-nonna-vita.html

Link della pagina ufficiale Facebook delle “Novelle brevi di Sicilia”

https://www.facebook.com/novellebrevidisicilia/

Pagina Facebook ufficiale della raccolta inedita “Mastr’Antria e altri racconti”:

https://www.facebook.com/MastrAntria/

Andrea Giostra al mercato di Ballarò a Palermo