Riccardo Santipolo ospite di “Voci del cuore”

0
344
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
  •  
  •  
  •  
  •  

 

 

GIORNI NASCOSTI

 

Ho ballato per giorni coi ricordi, lasciando mille sguardi

 

sui balconi di persone sconosciute,

 

poi con secchi d’acqua, ho guarito le ferite,

 

di un amore mai dimenticato, ora, soltanto piu’ cantato,

 

su pagine bianche, di lettere stanche

 

Riccardo Santipolo

Questa poesia”Giorni nascosti” è dell’ospite di oggi, Riccardo Santipolo.
Siete indecisi se scrivere e parlare di poesie?Non siete diventati grandi poeti o letterati? Mai perdere le speranze, perchè Riccardo che attualmente si occupa di telecomunicazioni, non ha mai smesso di sognare e sperare di coltivare il suo hobby nel  migliore dei modi.  Voci del cuore vuole presentarvi uno speaker  (su radio reporter Torino) a livelli amatoriali e appassionato di poesie proprio per lanciare un messaggio positivo a quanti sono indecisi se “Fare il salto”.
Se anche tu scrivi poesie o hai pubblicato un libro di poesie, Riccardo che è un estimatore potrebbe parlare di te durante il suo programma radio, una bella opportunità, vero?

Voci del cuore oggi intervista Riccardo 😉

 

TU” in tre pregi e tre difetti, hobbys e di cosa ti occupi

Io lavoro per una multinazionale italiana

PREGI : Volonta’ ;

Determinazione nel perseguire i miei desideri (quando dipendono anche da me)

Sincerita’ nel rapporto con gli altri

DIFETTI :

Non sono mai troppo sicuro;

Troppa sensibiita’ ;

Diffidenza

 

Quali ostacoli, se ci sono stati, hai sperimentato durante il percorso e come li hai superati? Cosa diresti a chi comincia un percorso come il tuo. Quanto è stata importante per te la passione che hai messo in quello che stavi realizzando

Gli ostacoli molte volte ce li creiamo noi stessi, nel non credere abbastanza nelle nostre potenzialita’ e magari abbatterci dopo qualche no, o addirittura dopo non aver ricevuto nemmeno delle risposte, nel mio piccolo sono stato fortunato perche’ ho trovato alcune persone che hanno creduto in me, tra cui Luigi Antinucci, (l’editore di radio Reporter Torino), nella quale, sono autore e conduttore dell’angolo della poesia, una rubrica mensile in cui leggo poeti non ancora molto conosciuti, ma dotati di talento, all’interno della trasmissione Io Robinson, di Luigi Antinucci appunto.

 

Il tuo idolo, c’è qualcuno a cui ti ispiri per realizzare la tua vita?

Ho imparato a non avere idoli, siamo tutti soltanto persone con le nostre forze e debolezze, piuttosto ci sono persone che ammiro, perche’ con le loro capacita’ sono riuscite a fare della loro passione, un lavoro

 

Il libro, l’opera d’arte, o  la trasmissione televisiva/ radiofonica  (ecc…) più famosa che avresti voluto realizzare tu

Forse il libro che avrei voluto scrivere l’ho letto qualche anno fa,’ L’AMORE AI TEMPI DEL COLERA’, del premio Nobel Gabriel Garcia Marquez, proprio perche’ i temi trattati sono l’amore vero e l’attesa, due valori sempre piu’ in via d’estinzione. Nonostante tutto, la distanza, la separazione e il passare del tempo, quell’amore rimane nascosto dentro, ma vivo.

La tua citazione famosa preferita

LASCIATEVI COCCOLARE DALLA POESIA (mia citazione, usata quando terminavo la trasmissione nella web radio)

Contatti

Mi trovate su Facebook come Riccardo Santipolo 😉 o in alternativa via mail : rsantipolo@hotmail.com