La danza delle stelle| di Edoardo Flaccomio

0
370
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 

 

Sembra tutto incredibilmente complicato ma  il sole sorge e fa il suo solito percorso, anno dopo anno, con il suo corteo di pianeti e rispettivi satelliti.

Una danza che trascina altre stelle ed altri pianeti ed altre sorelle lune. E tutte insieme ruotano intorno ad un centro che non si vede (centro di massa). Centinaia di miliardi di stelle, come in un girotondo, formano questa spirale che ruota, ruota velocemente nel tempo che si dilata in centinaia di migliaia e milioni di anni.

La galassia che ci ospita ha delle sorelle vicine, Andromeda, Magellano, con cui fa il suo girotondo intorno a qualcosa che non c’è, ancora una volta, e tutte insieme ruotano in un ammasso di galassie che a loro volta danzano con  super ammassi .

Miliardi di miliardi di miliardi di miliardi di stelle che piroettano ogni momento, con stupefacente beltà.

E noi, noi cosa facciamo in quel pulviscolo più piccolo di un granello di sabbia?

Nulla di tutto ciò.

Ci divertiamo a perseguitare o a perseguire qualcosa che sa di niente, che sa di denaro sporco, che sa di viltà e putridume.

Ma in questo marasma spiccano luci, stelle di persone elevate nel tempio di carne e nello spirito dei secoli.

Edoardo Flaccomio