Elvira Sirio, Opera Effettista | Critica di Francesca Romana Fragale

0
175
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 

In acrilico su tela 50/40 quest’opera di Elvira Sirio è una sintesi di colori.

Elvira Sirio, Opera Effettista

L’artista usa i colori fondamentali tutti assieme come ad esprimere una tensione emotiva. Il colore è dato in modo copioso con la destra come direzione, a auspicare energia positiva. Le bande oblique delle passioni narrate sono intervallate da varie tonalità di rosso che rappresenta l’amore e contemporaneamente il sangue, l’Eros e il Thanatos, come a constatare che sovente si vive su un’altalena.

Elvira Sirino

Il parallelismo è interrotto da due rappresentazioni perpendicolari, in giallo e rosso, per conferire evidenza. Quando si dipinge con stile informale si intende lasciare all’osservatore la possibilità di interpretare in base alla propria sensibilità.

Nelle immagini perpendicolari io leggo delle libellule che si librano controcorrente.

Dott. Francesca Romana Fragale

Francesca Romana Fragale