Una corona per le stelle | di Edoardo Flaccomio

0
337
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 

 

Ci sono donne che al solo incedere

Trasformano l’aria in profumo

E gli uomini in cenere.

Donne che con lo sguardo raggiungono orizzonti

Accolgono timidezze di padri distrutti

E dispiaceri di bimbi abbandonati.

Queste donne sono espressioni antiche

Di perfezione

Astri caduti in terra per illuminare anfratti,

meraviglie di un Fantasma Creante

Che in loro si manifesta ad occhi chiusi.

Queste donne non sono servili

Ma esempi di virilità e femminilità ai massimi livelli

Nessuno può tener loro testa

Perché sanno esistere con se stesse

Amano a tal punto

Da non sbagliare mai.

Sono qui, intorno a noi

Semplici e complesse

Equazioni verbali alle quali sottomettersi

Poiché invero sono soluzioni chiamate felicità.

Appaiono veloci come meteore

Ciascuna con il proprio colore

Il proprio sapere.

Edoardo Flaccomio

 

 

Previous articleDistacco emotivo del partner: non sempre è come sembra | di Daniela Cavallini
Next articleLo scettro del comando | di Flaviana Pierelena Fusi
Appassionato dell’arte e dei costumi amerindiani antecedenti la colonizzazione, amante dell’arte, della cultura e delle lingue arcaiche, in particolare dell’ebraico. Innamorato dei saggi orientali e della poesia. Sin dall’età di quattro anni ha costruito le proprie sensazioni guardando le illustrazioni di Doré sulla Divina Commedia di Dante Alighieri. Diplomato geometra, microfilmista, Laureato in fisica con una tesi sulla scoperta del nucleo atomico da parte di Ernest Rutherford, padre della fisica nucleare. È docente di matematica e fisica. Editore, la sua casa editrice è BÎBLIOS. Redattore di Mobmagazine.it. Ha collaborato con Radio CRT. Curatore di rubrica itinerante di approfondimenti di puntata con Flaviana Pier Elena Fusi in (Liber Abbaci Abecedari e Ricette) i cui contenuti, già pubblicati da Fattitaliani.it, da gennaio 2021 compaiono sulla rivista cartacea ‘Lameziaenonsolo’. Già collaboratore con TalkCity.TV per il programma settimanale "Arché, parole in frac", in onda su TalkCity.Verona.