Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
    

Si è concluso il primo “Grand Tour dell’entroterra della Sicilia Antica”, dopo due anni on the road voluti dall’artista internazionale e scrittore Tregor Russo con l’intento di far conoscere e riscoprire l’entroterra della meravigliosa Sicilia che non ti aspetti, allo scopo di farne apprezzare le antiche tradizioni, folclore, usanze, maestranze, oltre i beni culturali, artistici e monumentali. Cinquanta i borghi visitati, con tanto di indagini storiche e sopralluoghi professionali.

Il lavoro sarà inserito nella nuova opera letteraria, estremamente impegnativa, che sarà pubblicata entro l’anno. Sarà il quarto libro in carriera ed il primo completo nella storia siciliana di Tregor Russo, che nella vita è anche attore, docente di musica e fotoreporter.

Tregor Russo

Un lavoro importante, prezioso, minuzioso, completo per tramandare ai posteri una raccolta di informazioni, immagini e documentazioni storiche per salvaguardare l’identità siciliana per le generazioni prossime, di cui è l’artefice.

L’arte di saper osservare l’arte della Sicilia antica, preservando l’immenso patrimonio culturale ed artistico della Sicilia unico al mondo.

Tregor Russo