Stage Lab | Mercoledì 28 e giovedì 29 settembre 2022 presso Mare Culturale Urbano Milano la prima presentazione pubblica del nuovo progetto culturale dedicato al talento

0
260
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 

A Milano il 28 e 29 settembre 2022 due giorni di laboratorio dedicati alla cura del talento e del gesto artistico che culminano in uno spettacolo live per presentare alla città di Milano il progetto SPAZIO TALENTO, Formazione – Creazione – Supporto – Sviluppo, nato da un’idea di Lidia Carew. Il laboratorio creativo “Stage Lab” è la puntata zero che anticipa i valori e le linee guida di questo nuovo spazio dedicato al talento, ispirato alla contaminazione tra forme d’arte e di comunicazione.

L’esordio pubblico nasce dall’incontro tra le due realtà LIDIA DICE… associazione no profit di Lidia Carew e FIESTA!, Arte, Silenzi, Emozioni, Natura, progetto culturale di Gloria Campaner e Alessandra Pellegrini, e trova in Mare Culturale Urbano il luogo dove condividere una nuova proposta di sviluppo umano, artistico e sociale.

Danza, musica, consapevolezza del corpo e dell’immagine confluiscono in una visione unitaria e dinamica della creatività, in cui lo yoga è strumento di equilibrio, studio e concentrazione. L’obiettivo è quello di aprire uno spazio fertile dove coltivare il talento, mettendo a disposizione degli artisti opportunità, suggestioni, conoscenze e palcoscenici e allo stesso tempo dare vita ad una proposta di intrattenimento culturale per la comunità che diventi bene comune, elemento di aggregazione, inclusione, prospettiva.

“Grazie all’accoglienza di Mare Culturale Urbano le realtà di LIDIA DICE… e FIESTA! si uniranno nella missione di dare opportunità e supporto a talenti in cerca di consigli, palchi e pubblico. Una possibilità di migliorare una creazione già esistente o un’idea nuova che ha bisogno di perfezionare dei dettagli grazie anche alle critiche costruttive” spiega Lidia Carew, che lancia il progetto SPAZIO TALENTO con l’intenzione di promuovere un nuovo paradigma di sviluppo personale attraverso l’espressione creativa in senso lato.

 L’esordio in forma di laboratorio temporaneo da un lato prosegue l’esperienza di successo di FIESTA! che dal 10 al 12 giugno 2022 ha trasformato il parco botanico di Villa Carlotta nel Lago di Como in una residenza artistica aperta al pubblico dedicata ad Arte, Silenzi, Emozioni e Natura, creando nuove forme di relazione tra discipline, di dialogo con l’ambiente, di studio e consapevolezza della dimensione emotiva. Dall’altro lato sviluppa la mission dell’associazione LIDIA DICE… nata con lo scopo di aiutare i performers a superare i confini dello stereotipo, fornendo un supporto motivazionale e una guida verso la realizzazione.

SPAZIO TALENTO – Stage Lab è un format dedicato all’effettiva esperienza del palco e all’incontro con il pubblico, il momento conclusivo a cui gli artisti arrivano dopo un percorso di formazione che può essere portato avanti sul lungo periodo, che cura la sfera artistica, tecnica, emotiva, registica e organizzativa che precede l’incontro con il pubblico.

Nelle giornate di mercoledì 28 e giovedì 29 settembre gli artisti del laboratorio avranno accesso ad aule studio, sale audio, sale regia e palcoscenico per conoscere nel dettaglio e imparare a gestire tutti gli aspetti tecnici che preludono la performance: scaletta, luci, suono, scenografia, spazio scenico, presenza scenica, trucco, style. Alle materie artistiche e tecniche si affiancherà il lavoro legato alla dimensione emotiva, al movimento corporeo, al respiro, alla consapevolezza fondamentali per una buona esecuzione tecnica. E ancora, ci saranno degli spazi per incontri one to one con coach, artisti, autori. Le prenotazioni delle attività avverranno online e all’ingresso al laboratorio.

Al laboratorio parteciperanno alcuni tra i performers di FIESTA! (10-12 giugno 2022) e ballerini che hanno studiato con Lidia Carew, insieme a nuovi candidati che proporranno progetti maturi per la messa in scena.

Tra i professionisti che collaborano con lo Stage Lab a fianco dei giovani talenti: Lidia Carew, ballerina, modella, fondatrice dell’associazione no profit Lidia Dice…, di SPAZIO TALENTO e promotrice dell’iniziativa Stage Lab; Gloria Campaner, pianista, fondatrice di C# See Sharp Lab e co-fondatrice di FIESTA! insieme ad Alessandra Pellegrini; Matteo Caccia, autore, storyteller, conduttore di programmi radiofonici e televisivi; Macia Del Prete, ballerina e insegnante di danza contemporanea; Laura Ghislandi, speaker radiofonica (RTL 102.5); Tommy Kuti, rapper; Samia Laoumri, make up artist; Erica Nicola, conditioning coach; dallo staff di FIESTA! Camilla Pusateri, communication manager e insegnante di yoga ed Emanuele Scilleri, fotografo.

SPAZIO TALENTO Stage Lab è un hub dove convergono progetti ed energie in potenza che si trasformano in arte performativa. L’idea di fondo, ancora una volta, è quella di allenare la capacità espressiva a 360° curando il gesto artistico tanto nella tecnica quanto nella dimensione emotiva” commenta Gloria Campaner, che guiderà il laboratorio musicale.

Un’altra occasione per godere della sinergia tra artisti e luoghi di cultura e aggregazione. Spero che questo esperimento possa essere un amplificatore dei valori che animano FIESTA! e un piccolo tassello nel processo di crescita culturale e sociale della nostra città” secondo la fundraiser culturale Alessandra Pellegrini.

L’iniziativa deve la sua realizzazione alla collaborazione di Mare Culturale Urbano, centro di produzione artistica e culturale milanese, officina di linguaggi contemporanei e palco per giovani artisti, che sposa la mission di SPAZIO TALENTO Stage Lab. “Visione, opportunità e sinergia sono parole che fanno parte del DNA di Mare, questo laboratorio è una scommessa che speriamo possa trovare grandi sostenitori tra le istituzioni culturali, diventando un modello per progetti di lungo periodo per sostenere lo sviluppo culturale milanese e italiano” conclude Andrea Capaldi fondatore di Mare Culturale Urbano.

Il primo live aperto pubblico di SPAZIO TALENTO Stage Lab va in scena giovedì 29 settembre alle ore 19:00 (primo tempo) e alle 21:00 (secondo tempo) presso Mare Culturale Urbano, in Via Giuseppe Gabetti 15 a Milano:

https://goo.gl/maps/cjJc5E2Eb5HxVnA98