Cinema: “Padre Pio” di Abel Ferrara alla 79esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia

0
83
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 

Storia cruda e sacro sono gli ingredienti di “Padre Pio” di Abel Ferrara che vede protagonista Shia LaBeouf. Il film, presentato in anteprima alla 79esima edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, non è il classico film biografico.

Padre Pio” di Abel Ferrara

È il film che ha fatto esistere Shia LaBeouf, che negli ultimi anni non aveva condotto un’esistenza proprio da aveva santo. “Padre Pio”, diretto da Abel Ferrara e presentato in anteprima mondiale alla Mostra del Cinema di Venezia, è stato presentato nella “Giornate degli Autori”.

È Shia LaBeouf a osare il volto a Pio da Pietrelcina, al secolo Francesco Forgione, e in verità ha una faccia più dolce e seduttiva, di quella del santo di San Giovanni Rotondo. Shia stava buttando alle ortiche la sua vita e la carriera, storie di droghe e violenze in serie, quando è arrivata la proposta di Ferrara, è rimasto folgorato dal ruolo e si è convertito. Miracoli di Padre Pio. Quando lo vediamo arrivare a cavallo a San Giovanni Rotondo, giovane frate dimesso, per assumere il ruolo di presbitero in convento, fa tenerezza. Lo osserviamo pregare, soffrire negli scontri notturni con le forze del male, i demoni che lo ossessionavano, poi ricevere le stimmate che avevano dilaniato la mani di Cristo, ma nel film di Abel Ferrara non emerge la dimensione enorme del personaggio che richiama milioni di persone è come sfocato nel contesto di quanto sta avvenendo in chiave storico-politica.

Una luce livida illumina il ritorno dei soldati dal fronte della Grande Guerra, nelle aspre e pietrose terre di Apulia. Il sole è coperto, ma quando per un attimo si libera dalla morsa delle nubi, rivela la sua vitale e mistica potenza. Quel flebile squarcio di speranza nutre la terra, l’uomo e la sua anima. Da questa metafora visiva prende le mosse la pellicola di Abel Ferrara, che dopo Pasolini indaga, con l’occhio esterno e appassionato dell’italiano di adozione, un’altra figura iconica, quella di Padre Pio, interpretata magnificamente da Shia LaBeouf. E lo fa proprio in maniera pasoliniana, usando la vicenda sacra come manto di quella storica.

Padre Pio” di Abel Ferrara

 

FONTE:

Venezia 79: ecco Padre Pio, il film diretto da Abel Ferrara