Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 
    

Testo critico di Chiara Canali

1-16 ottobre 2022

Evento del Milano Photofestival 2022

Sabato 1° ottobre saranno le auliche sale del Museo Scalvini di Desio ad ospitare la mostra ideata dalla MA-EC Gallery per questa diciassettesima edizione del Milano Photofestival.
Reflection of the soul. The inner and outer through image riunisce fotografi provenienti dall’Europa, dall’America e dalla Cina. Come afferma Chiara Canali, autore del testo critico in catalogo, “sono artisti differenti per background, formazione e provenienza geografica che testimoniano il tempo attuale attraverso altrettante visioni, alcune più interiori e psichiche, altre rivolte a indagare la vita, la società e l’ambiente esterno in cui viviamo. Un primo gruppo di fotografi mette in relazione il proprio lavoro con la corporeità attraverso una rifles­sione che intende recuperare il senso originale del termine “estetica” come scienza della percezione. Alcuni studi hanno rivelato che la percezione dei corpi in fotografia attiva in maniera esclusiva la corteccia prefrontale ventromediale, un’area altamente coinvolta in mol­tissimi compiti cognitivi complessi. Questa fotografia impone un nuovo modo di vedere, nuove relazioni tra soggetto che guarda, tra il dispositivo e l’oggetto della visione e della rappresentazione. Un secondo gruppo di fotografi rivendica, invece, alla fotografia la capacità di essere in sintonia con il proprio tempo e spazio, di saperlo ben raffigurare e dunque di essere capace di dar luogo a efficaci e sinestetiche esperienze del reale.”

La diciassettesima edizione di Photofestival, rassegna annuale di fotografia d’autore, invita a riflettere sull’importanza dell’obiettivo fotografico per osservare il mondo, e noi stessi, con occhi diversi. Un mese e mezzo di fotografia tra grandi nomi e fotografi emergenti, con oltre 150 mostre dislocate nella Città Metropolitana di Milano, in Lombardia e, per la prima volta, in altre città italiane. Coinvolte 115 sedi espositive tra gallerie d’arte, musei, biblioteche, palazzi storici e negozi di fotografia.

La più ricca e importante rassegna milanese dedicata alla fotografia d’autore è organizzata e promossa da AIF – Associazione Italiana Foto & Digital Imaging in collaborazione con Impresa Cultura Confcommercio Milano. Tante mostre, ma anche incontri, presentazioni, letture portfolio e workshop per diffondere la passione per le immagini fotografiche, con un festival che rafforza la presenza sul territorio e diversifica la sua offerta, estendendo le collaborazioni culturali.

Artisti

ANDREA BEVERE E MICHELE PIRALLA
AIYAN CHEN, YAOWEN LUO, JINRU WU
GIORGIO COTTINI
ZHI HONGBO
BILL HORNADAY
CARLO MADOGLIO
ORIELLA MONTIN
COCA RODRIGUEZ COELHO
YIDONG SHUI
PU WENCHUAN
HEATHER WONG
CODIE YAN
XINGYUAN ZHANG

Coordinate mostra:

Reflection of the soul. The inner and outer through image

 Titolo:  Reflection of the soul. The inner and outer through image

Testo critico di Chiara Canali

Organizzatore: MA-EC Gallery

Sede: Museo Scalvini – Villa Cusani Tittoni Traversi

Via Lampugnani, 62, Desio (MB)

 Opening: sabato 1 ottobre ore 17

Orari: giovedì-domenica ore 10:30-12:30 e 15:30-18:00

Info:  info.milanart@gmail.com; 02 39831335; 349.5134975

Evento inserito nel circuito del Milano Photofestival 2022