Il libro: Licio Di Biase, Fronte del Cuore – L’amore ai tempi delle trincee

0
70
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 

Sinossi:

Fronte del cuore è un romanzo storico ambientato durante la Prima guerra mondiale e si articola intorno a una serie di lettere tra un giovane di Pescara, Gabriele de Marinis, e una ragazza di Castellamare, Antonietta Franceschini.
I due giovani, innamorati, hanno una relazione epistolare ed è proprio intorno a circa cento lettere che è costruito il romanzo che si basa anche su vicende, ambientazioni e sensazioni vere, reali.
La storia ruota intorno alla vicenda amorosa del giovane, tra l’altro nipote di Gabriele D’Annunzio, in quanto figlio della sorella Anna, e la giovane castellamarese.
Ovviamente risaltano le vicende locali e quelle del fronte, nonché gli aspetti legati ai momenti bellici con, in primo piano, Cadorna, Diaz, Badoglio e Gabriele D’Annunzio, zio e padrino di battesimo del protagonista.
Le lettere vanno dal luglio 1917 al dicembre del 1919, quando il giovane torna in congedo per vivere finalmente con tranquillità la storia d’amore. Ma non sarà così.

Breve dichiarazione dell’autore sul libro e sul perché lo ha scritto:

Non è la prima volta, ho scritto dei romanzi storici trovando ispirazione dai documenti rinvenuti, a volte anche di articoli di giornali integrati dalle ricerche.
Soprattutto faccio vivere i documenti nella narrazione, come nel caso di Fronte del cuore.

Breve biografia dell’autore

Licio Di Biase, laureato in Storia all’Università Gabriele d’Annunzio di Pescara-Chieti, è stato per 35 anni amministratore del Comune di Pescara.
Si è dedicato alla ricostruzione della storia di Pescara, pubblicando vari libri e saggi, tra cui La grande storia. Pescara e Castellamare dalle origini al XX secolo (2010).
È autore, tra l’altro, dei volumi:
L’era della balena. La storia della dc abruzzese dal dopoguerra al 1992 (2003), Giuseppe Spataro. Una vita per la democrazia (2006)
Remo Gaspari. La politica come servizio (2012), L’onorevole d’Annunzio (2013)
I tempi di Aldo Moro (2015), Il mio Flaiano con Enrico Vaime (2018)
La piazzaforte di Pescara (2020), Pescara 1910 (2022)
Ha pubblicato, inoltre, tre romanzi storici, tra questi Il processo a Carmela (2021), aggiudicandosi una decina di premi letterari.

Licio Di Biase:

Facebook: https://www.facebook.com/dibiaseprofessional

 Il libro: Licio Di Biase, Fronte del cuore

https://amzn.to/3Zo0wuI