Tom Seals al Real Teatro Santa Cecilia di Palermo | 24 febbraio ore 21.30 e 25 febbraio ore 19.00

0
357
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 

Il Blues vulcanico di Tom Seals al Santa Cecilia | In Boogie Woogie & Blues Live per Brass Extra Series | La Brass Youth Jazz Orchestra diretta dal Maestro Domenico Riina in scena con Seals | 24 febbraio ore 21.30 e 25 febbraio ore 19.00 – Real Teatro Santa Cecilia

Tom Seals e Orchestra Jazz Siciliana durante il Sicilia Jazz Festival

Per Brass Extra Series in scena lo spettacolo dello showman e artista internazionale di esplosiva vitalità Tom Seals con un gradito ritorno dopo il successo al Sicilia Jazz Festival 2022, accompagnato dalla Brass Youth Jazz Orchestra diretta dal Maestro Domenico Riina. Continuano così le attività del Brass Group che propone agli appassionati di jazz con programmi variegati per target differenti e con uno scopo oltre che artistico-culturale anche istituzionale. Avvicinare sempre più appassionati di musica ai generi di musica di derivazione afroamericana. Con questo obiettivo, infatti, il Brass ha predisposto, come fuori abbonamento, Brass Extra Series all’interno del quale dedica il prossimo appuntamento concertistico. Appuntamento con lo spettacolo Boogie Woogie & Blues Live che vede protagonista Tom Seals in scena con due concerti il 24 febbraio alle ore 21.30 ed il 25 febbraio alle ore 19.00 al Real Teatro Santa Cecilia.

Chi non ha mai visto Tom Seals sul palco, un autentico vulcano di suoni, energia e ritmo, potrebbe lasciarsi ingannare dal suo aspetto mite, svagato e pacioso. Proprio come Crewe, la città della contea di Cheshire dove il musicista è nato, cresciuto e tuttora vive: una cittadina che pare soffocata dal mito ingombrante delle vicine Liverpool e Manchester ma che, invece, è uno dei più cruciali snodi ferroviari britannici e sede di un’antica fabbrica di locomotive e pure di prestigiosi stabilimenti automobilistici del gruppo Rolls-Royce e Bentley. È proprio a Crewe, grazie alla big band del nonno, che Tom Seals fin da bambino ha modo di sviluppare una sintonia immediata e istintiva con jazz e blues, presto trasferita sui tasti del pianoforte e subito dopo anche alle corde vocali. Il seguito è storia ben nota perché Seals, come già dimostrato la scorsa estate al Sicilia Jazz Festival, ad appena trent’anni è il nuovo fenomeno della musica inglese e la sua esuberanza artistica, sia come pianista sia come cantante ma anche come autore, presentatore e showman televisivo, ha finito per conquistare i favori di un pubblico internazionale oltreché di famosi colleghi (Elton John, ad esempio, si è profuso in elogi). Grazie all’istrionica presenza scenica, a brillanti doti vocali e ad un’esuberanza pianistica che volentieri s’inerpica sulle forme più vertiginose di swing, boogie woogie e blues, Tom Seals colpisce per la spettacolarità delle sue esibizioni: spettacolarità che certo sarà esaltata dallo speciale programma preparato per questo ritorno a Palermo. A rendere ancor più importante l’evento è la presenza della Brass Youth Jazz Orchestra, formazione giovanile che ormai da alcuni anni è il fiore all’occhiello della Fondazione e rappresenta al meglio il potenziale artistico attuale e futuro che l’Isola è capace di esprimere poiché costituita dai migliori giovani talenti di tutta la Sicilia. Dirige Domenico Riina, artefice ed anima appassionata del progetto, che ha definito l’orchestra come l’Amerigo Vespucci del jazz siciliano, la nave scuola ideale per consentire ai giovani di affinare le loro doti e sperimentarle concretamente.

Formazione della Brass Youth Jazz Orchestra diretta dal Maestro Domenico Riina:

Sassofoni:

Marco Fiscella

Antonino Gira

Alex Faraci

Michele Calamela

Vincenzo

Capuano Antonino

Li Vorsi Maurizio Cucco;

Tromboni:

Salvatore Sciarratta

Antonio Anguzza

Antonino Alia

Floriana Spanò

Carmelo Pecoraro

Trombe:

Gianvito Genna

Giulio Guagenti

Gaetano Castiglia

Giuseppe Coffaro

Andrea Ardizzone

Ritmica:

Arabella Rustico, Livia Figuccia contrabbasso e basso elettrico

Vito Vultaggio, Salvatore Riccardo, Giuseppe Oliveri, Simone Rumolo batteria

Elisa Zimbardo, Bruno Crescente, Claudio Trapani chitarra

Andrea Sampino, Giuseppe Lana, Rosario Vasapolli piano, tastiere

E’ possibile acquistare online i biglietti collegandosi al sito www.bluetickets.it o tramite i due punti di prevendita, uno presso il Real Teatro Santa Cecilia (Piazza Santa Cecilia n. 5 – 90133 Palermo – 091\ 88 75 201, 091 88 75 119, dal martedì al sabato a partire dalle 9.30 sino alle 12.30, ed un altro presso Santa Maria dello Spasimo (Via dello Spasimo, n. 15 – 90133 Palermo – 091 77 82 860, 091 77 82 861) dal lunedì al venerdì a partire dalle ore 15.30 alle 19.30.

Infoline Fondazione The Brass Group: 091 778 2860 – 334.7391972, info@thebrassgroup.it, www.thebrassgroup.it, fb fondazionethebrassgroup

biglietti:

www.bluetickets.it