DialogArti: mi presento | di Serena Derea Squanquerillo

0
477
Serena Derea Squanquerillo
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 

“DialogArti”: mi presento | di Serena Derea Squanquerillo

Ed eccomi qui per questa nuova preziosa ‘avventura’ con la mia rubrica “DialogArti” su Mobmagazine, per contribuire insieme agli altri redattori a diffondere il bello dell’arte e della cultura, in tutte le sue declinazioni.

Mi presento

Da brava padrona di casa, non posso che esordire in questo primo articolo con una breve presentazione, mia e della rubrica.

Nasco come Serena Squanquerillo nel 1980 a Velletri nella provincia sud di Roma, nella zona dei Castelli Romani. Dopo gli studi classici al liceo, ho seguito una formazione nel campo dell’informatica e della grafica.

Dopo l’esperienza con il cancro al seno e la perdita di mio padre, nel 2019 ho aperto “Il blog di Derea: diario di una coscienza alla scoperta di sé“, come vero atto terapeutico. Un vero diario di viaggio per segnare le tappe di un percorso di guarigione e spirituale, divenuto poi un mezzo di confronto con gli altri e di collaborazione per trasmettere emozioni, portare alla luce il bello che deve ancora arrivare che è custodito nell’ombra.

Da allora ho aggiunto al mio nome di battesimo il nome “Derea“, che è il suono della mia Anima formatosi in me durante una meditazione. Una parola che in lingua rumena significa “torrente”, come ho scoperto in seguito. Ecco: dai primi passi, sono diventata un fiume in piena di creatività!

Nel 2021 ho pubblicato il racconto “Mi chiamano Cancro” sulla mia esperienza in un’antologia, poi alcune poesie e una lettera a mio padre con due case editrici; ho scritto poesie per i dipinti di alcuni pittori, poi incluse nei cataloghi delle mostre.

Tra il 2021 e il 2022 ho autopubblicato quattro monografie: “La Magica Danza Delle Parole”, “Quadri dell’Anima”, “Fatti diVersi”, “Lo Specchio di Derea”, con poesie, riflessioni, dediche, piccoli racconti ed esperimenti di pittura acrilica. Sono acquistabili solo tramite me, contattandomi.

Serena Derea Squanquerillo - Le monografie

I miei libri non nascono da una diretta ricerca letteraria, ma per benessere e crescita personale. Il mio intento è d’incoraggiare gli altri a prendersi cura di sé, della propria unicità e a coltivare i propri talenti. Nel tempo sono stata intervistata da testate giornalistiche locali, blogger e associazioni culturali e ho conosciuto amanti dell’arte e della cultura con cui sono nate amicizie e collaborazioni.

Da dicembre 2022 conduco la rubrica “Dialoghi” dedicata alle arti, con videointerviste su YouTube a professionisti o semplici appassionati.

Per approfondire sulla mia biografia artistica:
www.dereasblog.cloud/chi-e-derea/biografia-artistica-di-serena-derea-squanquerillo

Dialoghi di Serena Derea Squanquerillo

Oggi su Mobmagazine.it nasce “DialogArti”, uno spazio d’intrattenimento amichevole e informale, dedicato all’arte in tutte le sue declinazioni: scrittura, pittura, scultura, musica, fotografia, giornalismo, radio, sport cucina, cucito, organizzazione d’eventi artistici…

Saranno pubblicati articoli di carattere culturale, recensioni in base all’esperienza personale e interviste con chi vuole raccontarci delle sue attività artistiche e presentare i suoi progetti creativi, sia per professione sia per semplice passione, a tutti i livelli. Sarà data particolar attenzione all’utilizzo terapeutico delle arti con la testimonianza di come vivere i propri talenti contribuisca al proprio e altrui benessere. Il focus principale di questo spazio non è sulla diretta promozione commerciale, ma è sull’Umano che racconta la storia alla base delle sue attività artistiche.

L’intento della mia attività è di creare ponti di comunicazione attraverso il dialogo tra le arti e tra coloro che le agiscono, per realizzare una divulgazione artistico-culturale fondata sull’empatia; creare curiosità; condividere riflessioni; incoraggiare gli altri a mettersi in gioco e a vivere in modo sano i propri talenti.

Tra i redattori di Mobmagazine, ci sono preziosi amici con cui collaboro e con cui c’è stato uno scambio di supporto alle rispettive attività attraverso interviste, recensioni e articoli che avrò modo di pubblicare in questo spazio: Andrea Giostra, che ringrazio di cuore per avermi accolto qui, Andrea Lacoppola, Daniela Merola, Maria Teresa De Donato, con cui collaboro alla rubrica “Meravigliosa Italia“, Giuseppe Storti.

Di seguito, vi presento la mia videointervista ad Andrea Giostra, di recente ospite a “Dialoghi”. Insieme parliamo dell’importanza della parola e del potere terapeutico delle arti, ma in particolar modo della scrittura e della lettura; parliamo d’identità e appartenenza vs. omologazione e omogeneizzazione; parliamo di pensiero critico e di molto altro…

Andrea, tra l’altro, ci parla della sua raccolta “Novelle brevi di Sicilia” che ha ricevuto vari riconoscimenti tra cui l’inserimento nel Catalogo delle Opere Librarie Moderne nella Biblioteca dei Musei Vaticani nel 2021 e a febbraio del 2023 l’onorificenza di “Segnalazione di Alto Merito” per la Letteratura, dal Consiglio di Presidenza dell’Accademia Italiana d’Arte e Letteratura, Roma.

Sito Web:
https://www.dereasblog.cloud/

Profilo e pagina Facebook:
https://www.facebook.com/serenaderea11
https://www.facebook.com/dialoghi.conserenaderea

YouTube:
https://www.youtube.com/@ilblogdiderea

E-mail:
derea.serena@gmail.com

Previous articleElena Magnani: con il suo romanzo La Segnatrice | di Stefania P. Nosnan
Next article“Il passo leggero dell’elefante” come Daniele Torrisi racconta l’obesità
Serena ‘Derea’ Squanquerillo nasce nel 1980 a Velletri (Roma). Dopo gli studi classici al liceo segue una formazione nel campo dell’informatica e della grafica. Dopo alcuni eventi dolorosi, nel 2019 apre Il blog di Derea come atto terapeutico, per esplorarsi, trasmettere emozioni, portare alla luce il bello che deve ancora arrivare che è custodito nell’ombra. Nel 2021 pubblica un racconto sulla sua esperienza con il cancro in un’antologia, alcune poesie e una lettera al padre con due case editrici; scrive poesie per i dipinti di alcuni pittori. Entro fine 2022 pubblica quattro monografie: La Magica Danza Delle Parole, Quadri dell’Anima, Fatti diVersi, Lo Specchio di Derea, con poesie, riflessioni, dediche, piccoli racconti ed esperimenti di pittura acrilica. I suoi libri non nascono da una diretta ricerca letteraria, ma per benessere e crescita personale. Serena vuole incoraggiare gli altri a prendersi cura di sé, della propria unicità e a coltivare i propri talenti. Viene intervistata da testate giornalistiche locali, blogger e associazioni culturali. Da dicembre 2022 a giugni 2023 conduce la rubrica “Dialoghi” dedicata alle arti, con videointerviste su YouTube a professionisti o semplici appassionati. Da marzo 2023 collabora con una delle storiche testate giornalistiche locali, "L'Artemisio". Da luglio gestisce la pagina "Racconti d'Arti" in cui raccoglie articoli e interviste dedicate a tutte le arti. Tutti gli articoli sono protetti da copyright. © 2023 Serena Squanquerillo Questa rubrica culturale ha soli scopi d'intrattenimento; NON commerciali. Tutto il materiale (Foto, video, testi citati) resta proprietà dei legittimi proprietari. Ogni persona intervistata si assume la totale responsabilità del materiale e delle informazioni forniti, della loro veridicità o se riguardanti terze parti.