“Io, mio marito e mia nonna” un’autobiografica simpatica, semplice e che affronta temi scottanti

0
170
Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 

Il noto gruppo musicale composto Les Naifs composto da Gabriele Lombardo e Massimiliano Magliano ci presentano il loro lavoro editoriale intitolato: “Io, mio marito e mia nonna”. Dopo il successo ottenuto con le trasmissioni radiofoniche e televisive, hanno deciso di mettersi in gioco con il mondo dell’editoria! Un’autobiografia edita Jolly Roger che va ad affrontare temi scottanti e attuali mediante l’ironia e il divertimento. I due autori decidono di approcciarsi a noi lettori in maniera spontanea, coinvolgendolo nelle loro vite e avventure. Les Naifs ci raccontano senza veli e con una pura sincerità gli aneddoti delle loro vite, i momenti up e quelli down che hanno condizionato il loro percorso di crescita e non solo. Sin dai primi capitoli si potrà notare una sorta di coinvolgimento e i lettori faranno fatica a distaccarsi da queste pagine. Il racconto, in prima persona, va ad analizzare tutti gli aspetti cardini di Max e Gabry. Due le voci narranti in questo romanzo che, potremmo ben distinguere grazie alla denominazione dei capitoli tramite l’utilizzo delle loro iniziali. Inoltre, la lettura, segue un ritmo cronologico ben definito. Tutti i capitoli, infatti, sono denominati con un anno, in modo tale da far collocare il lettore in quell’epoca e dargli il giusto spazio temporale. Una descrizione che va poi a porre l’attenzione sulla maturità acquisita nel tempo. Temi importanti e attuali quelli che vengono affrontati da Les Naifs, temi, che sicuramente andranno a toccare la sensibilità e l’emozione di tutti i lettori. Una lettura che porterà tutti i lettori non soltanto a conoscere il noto gruppo musicale ma anche a riflettere su quanto ciò viene descritto in queste righe.

“Era l’epoca di personaggi di un certo spessore, la crème de la crème: da Paolo Panelli e Bice Valori, a Gerry Calà e il grande Marcello Mastroianni, con il quale ho avuto il piacere e l’onore di confrontarmi. È stata un’emozione unica!”

 

Formato: brossura

Genere: narrativa

Anno di pubblicazione: 2023