News

Ieva Lykos, attrice, regista, sceneggiatrice, documentarista… «…dentro di me, oltre al sarcasmo e all’umorismo, c’è anche tanta tragedia…»

Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 

Ieva Lykos, attrice, regista, sceneggiatrice, documentarista, si racconta a “Quartopotere”… «Giuseppe Tornatore è il mio regista italiano preferito, quello che mi colpisce di più è soprattutto il suo perfezionismo nel quale mi ritrovo, anche lui ha prodotto e diretto documentari prima di diventare un grande regista. I suoi film appaiono perfetti da tutti i punti di vista, dalla fotografia, ai costumi, alle scenografie, alla colonna sonora. Nelle sue opere nulla è lasciato al caso e questo mi fa apprezzare molto i suoi lavori. (…) “The Bandit Giuliano”, in Italia “Il Padrino del Bandito Giuliano”, è un film documentario che tratta la vita del bandito siciliano Salvatore Giuliano e delle situazioni sociali che si sono create attorno a lui: la politica, la strage di Portella Della Ginestra, gli interessi americani all’inizio della guerra fredda. In Italia questa storia, dopo più di 60 anni, è ancora sotto il segreto di Stato…»