#Cinisi

La polizia sequestra un patrimonio di oltre un milione e mezzo di euro ad un esponente della famiglia mafiosa di Cinisi

Condividi l'articolo, fallo sapere ai tuoi amici ! 

La Polizia di Stato, in esecuzione di un decreto emesso dal Tribunale di Palermo – Sezione Misure di Prevenzione, su proposta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo, ha sottoposto a sequestro un ingente patrimonio, per un valore di oltre 1.500.000,00  euro, riconducibile a IMPASTATO Andrea, pregiudicato 69enne di Cinisi.